Funzionalità per telemarketing e teleselling

bcom_t_04TELEMARKETING

Essere competitivi sul mercato oggi è uno dei punti di forza / punti chiave delle aziende.

Con BCOM potrai utilizzare la migliore piattaforma per applicazioni di Cloud Contact Center che ti consentirà di gestire al meglio le attività di:

  • Gestione Agenda e Presa appuntamenti
  • Telemarketing
  • Teleselling (vendita al telefono)

Con B.COM potrai avere sempre sotto controllo i dati dell’azienda per poterli rielaborare in modo chiaro ed in tempi brevi.

Il software di telemarketing ricopre una parte importante del lavoro di contatto di un’azienda.

Analisi attività commerciali

Un programma ben strutturato ottimizza i processi interni, evita la dispersione dei dati, permette di riaggregare velocemente le informazioni raccolte, fornendo ai responsabili un’analisi in tempo reale sull’andamento della lavorazione.

Scopri tutti i vantaggi di avere un software per telemarketing contattando i nostri consulenti che, senza alcun impegno, saranno a completa disposizione.

 

 

 

TELESELLING

Utilizzi il canale telefonico per vendere ? PERFETTO, B.COM è la tua soluzione “definitiva”

B.COM infatti, oltre alla gestione professionale delle campagne di contatto, sia di piccole che di grandi dimensioni, offre tutti gli strumenti per gestire anche le vendite:

  • CATALOGO PRODOTTI e LISTINO PREZZI
  • WORKFLOW per gli operatori mirati al caricamento ordini rapido (al telefono)
  • VERBAL ORDERING
  • GESTIONE OPPORTUNITA’, OFFERTE e ORDINI
  • FUNZIONALITA’ DI BACKOFFICE e magazzino integrato
  • INTEGRAZIONE CON VARI ERP per gestire anche i processi LOGISTICI di consegna e fatturazione
  • Funzionalità per l’assistenza ai clienti (POST-VENDITA)

La semplicità e la scalabilità della piattaforma CLOUD CONTACT CENTER di SISECO, basata su b.COM, è l’ideale per tutte le realtà, delle più piccole alle più strutturate…

Scopri tutti i vantaggi di avere un software per teleselling contattando i nostri consulenti
che, senza alcun impegno, saranno a completa disposizione.

Il software di telemarketing sarà il centro d’azione di tutte le attività:

  1. Gestione del personale tiene traccia di tutte le persone passate dall’agenzia (operatori, agenti, segnalatori) sia passati che futuri, conservando lo storico delle chiamate fatte e dei contratti conclusi. Si possono allegare i CV dei dipendenti, annotare la data di inizio rapporto, indicare la partita iva (se ne sono provvisti), il numero di matricola, il numero badge. Si possono gestire gli ingressi, le uscite e le pause, creando quindi ogni fine mese una reportistica delle presenze. Volendo, il software di telemarketing può calcolare le provvigioni dovute ai vari soggetti (per periodo o a percentuale) ed emettere fatture da parte dei collaboratori. Collegando il software di telemarketing ad un software voip si possono sfruttare le capacità di quest’ultimo per comporre automaticamente il numero del cliente, effettuare richiamate alla scadenza, riconoscere se non ci sono risposte da parte dell’interlocutore, chiudere la chiamata e passare alla successiva.
  2. Gestione delle campagne: è il cuore del software di telemarketing. Le campagne rappresentano le liste di nominativi da chiamare, che possono essere reperiti in diversi modi (acquisto da fornitori speciali). I nomi vengono chiamati dagli operatori ed avranno tutti un esito, ad esempio un richiamo (se non si riesce a parlare con la persona che si desidera), un appuntamento con agente, una vendita in linea, ecc. Verranno poi gestiti dal personale di competenza, come ad esempio una vendita, che sarà poi gestita dal personale di backoffice sempre attraverso il software di telemarketing.
  3. Gestione Contratti: come accennato sopra, gli operatori di backoffice si occuperanno dei contratti generati, confermandoli e portando avanti il procedimento fino alla chiusura degli stessi.

Ogni utente del software di telemarketing accede al programma con una propria password – che risponde ai requisiti di complessità richiesti dalla legislatura sulla Privacy – e sarà quindi abilitato a vedere solo gli argomenti di propria competenza. I diretti superiori in scala gerarchica potranno vedere i risultati di tutti i sottoposti, avere accesso alla reportistica, assegnare o ri-assegnare dei nominativi, decidere di rilavorare campagne o chiuderle definitivamente.

Uno sguardo a parte va riservato agli agenti. Questi soggetti possono essere abilitati ad accedere al software di telemarketing rispettando sempre le limitazioni di sicurezza impostate dagli amministratori. Visualizzeranno i propri clienti ed i propri contratti, potranno consultare le proprie agende (anche via Web ovunque si trovino) per tenere sempre sotto controllo i propri appuntamenti. Utilizzando uno strumento quale il palmare, gli agenti possono recarsi ai propri appuntamenti ed essere sempre aggiornati in tempo reale sullo stato e le note legate ai clienti (cosa possiedono, se hanno acquistato in passato, ecc); sono in grado inoltre di notificare immediatamente all’agenzia se il cliente ha accettato e firmato un contratto, risparmiando tempo ed inviando immediatamente i dati.

Quindi, in ottica di una gestione CRM il software di telemarketing deve essere un valido strumento in supporto all’azienda: tenersi in contatto coi propri clienti, essere avvisati di un richiamo, effettuare chiamate automatizzate sono tutti punti di forza per rendere sempre migliori ed innovativi i servizi forniti al cliente.


RICHIESTA DEMO

RICHIESTA DEMO

Invia senza impegno la richiesta per una dimostrazione della soluzione, grazie